News CSA Training - CSA Training

Associazione Formatori/DocentiEsperti TecniciOperatori della Sicurezza sul LavoroAziende

Vai ai contenuti

OBBLIGHI PER LE RETRIBUZIONI APPLICABILI DAL 1°LUGLIO 2018

CSA Training
Pubblicato da in Normative · 12 Luglio 2018
NUOVI OBBLIGHI PER LE RETRIBUZIONI  APPLICABILI DAL 1°LUGLIO 2018
L'ispettorato Nazionale del Lavoro ha pubblicato dei chiarimenti sulle modalità di retribuzione dei lavoratori, in riferimento alla legge 205/2017 (commi dal 910 al 913) utilizzabili dal 1° luglio 2018.
Ogni datore di lavoro dovrà corrispondere ai lavoratori la retribuzione, o eventuale anticipo di essa, attraverso banca o ufficio postale con uno dei seguenti mezzi:
1) BONIFICO SUL CONTO IDENTIFICATO CON IL CODICE IBAN INDICATO DAL LAVORATORE;
2) PAGAMENTO IN CONTANTI PRESSO LO SPORTELLO BANCARIO O POSTALE DOVE CI SIA UN C/C APERTO DAL DATORE DI LAVORO, CON ANNESSO MANDATO DI PAGAMENTO;
3) ASSEGNO EMESSO E CONSEGNATO DIRETTAMENTE AL LAVORATORE, O EVENTUALMETE IN CASO DI IMPEDIMENTO, CONSEGNATO AD UN SUO DELEGATO (OSSIA QUANDO IL DELEGATO E' IL CONIUGE, CONVIVENTE O UN FAMILIARE IN LINEA RETTA).

I datori di lavoro NON POSSONO CORRISPONDERE LA RETRIBUZIONE PER MEZZO DENARO CONTANTE DIRETTAMENTE AL LAVORATORE, qualunque sia il loro rapporto instaurato , indipendentemente dalle modalità di svolgimento, prestazione e durata del rapporto. Inoltre ogni firma apposta dal lavoratore sulla busta paga, non costituisce alcuna prova di avvenuto pagamento della retribuzione.
Per tutte le violazioni, vi sarà l'applicazione di sanzioni che vanno dai 1000 a 5000 €, calcolate in base a quante saranno le mensilità per cui si è protratto l'illecito.



Nessun commento
Torna ai contenuti