.Ordinanza del 14/12/2020 R.Sicilia - Associazione CSA Training

Associazione Formatori/DocentiEsperti TecniciOperatori della Sicurezza sul LavoroAziende

Vai ai contenuti

.Ordinanza del 14/12/2020 R.Sicilia

Rischio Biologico & Disposizioni
Regione Sicilia, Ordinanza 10 dicembre 2020, n. 64 - Ulteriori misure di prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19
ESTRATTO MISURE ULTERIORI PER ESERCIZI PUBBLICI
Art. 2 - (Misure aggiuntive di distanziamento interpersonale – in vigore dal 14.12.2020 al 07.01.2021)
1. Sono disposte ulteriori misure finalizzate al contenimento del contagio da Covid-19, durante l’orario di apertura degli esercizi pubblici, con particolare riferimento al settore commerciale, che prevedono di :
- garantire il distanziamento interpersonale di almeno un metro,
- favorire il ricambio d’aria nonché la ventilazione dei locali,
INOLTRE
A) i titolari degli esercizi commerciali sono altresì tenuti:
1) a comunicare all'Asp territorialmente competente il numero massimo dei clienti ospitabili secondo le linee guida nazionali vigenti - tramite MODELLO
DI AUTOCERTIFICAZIONE in allegato -  esponendo il cartello con tale limitazione all’esterno del locale – cartello in allegato;
2) nei centri commerciali pluri-negozio, a munirsi di strumenti “conta-personé” agli ingressi, limitando e scaglionando gli accessi dei clienti;
B) i titolari di ristoranti e pizzerie:
1) oltre agli adempimenti di cui alla precedente lettera, hanno l'obbligo di Continuare a conservare l’elenco dei clienti serviti ai tavoli
per un periodo di almeno 14 giorni, nel rispetto della normativa vigente sulla tutela dei dati personali.
2) I titolari degli esercizi pubblici destinatari delle presenti disposizioni possono ricorrere all’ effettuazione settimanale e volontaria di tamponi generici rapidi – anche in accordo con l’Asp territorialmente competente, a favore dei propri dipendenti che svolgono attività
a contatto con il pubblico .
SI RAMMENTA DI GARANTIRE LA PRESENZA SUFFICIENTE DI SOLUZIONI IGIENIZZANTI, CARTELLI INFORMATIVI E COSTANTE CONTROLLO DEL MANTENIMENTO DELLE MISURE APPLICATE.
* DPCM 26/04/2020: Esercizi commerciali sotto i 40 mq un cliente per volta con massimo due operatori;
Esercizi commerciali sopra i 40 mq indice: 13.33 mq per persona;  
LINEE GUIDA INAIL Maggio 2020: Bar e Ristoranti indice: 4 mq per persona;

indirizzi delle varie sedi ASP:


Il download dei
cartelli a fine pagina
Torna ai contenuti